marta

tuscia

Marta è uno dei paesini più particolari del Lago di Bolsena, proprio di fronte all’Isola Martana (celebre per la leggenda di Amalasunta, regina degli Ostrogoti, che qui fu segregata e poi uccisa. Dista 24 chilometri dalla città di Viterbo.

Tra le più belle attrazioni da non perdere : 

Torre dell’Orologio. E’ l’edificio storico più importante di Marta e sorge imponente a 21 metri di altezza. La costruzione della torre risale al XII secolo

– Chiesa Collegiata dei Santissimi Marta e Biagio.

– Chiesa del Crocifisso.

– Chiesa della Madonna del Castagno. Costruita nel XVII secolo

– Santuario e Convento della Madonna del Monte. Costruiti appena fuori l’abitato di Marta nel XII secolo. Particolarmente interessanti gli altari di epoca barocca e gli affreschi.