Capodimonte

tuscia

A circa 25 chilometri da Viterbo, sulle rive del Lago di Bolsena, Capodimonte è uno dei borghi più affascinanti della Tuscia Laziale.

Bellissima la passeggiata sul lago, con vista mozzafiato sulle due isole, Bisentina e Martana.

Cosa vedere a Capodimonte : 

– Rocca Farnese. Costruita per volontà del Cardinale Albornoz, risale all’XI secolo. Originariamente costituita da una sola torre a pianta quadrata, venne realizzata come prigione per gli eretici. Nel 1510 venne completamente restaurata da Antonio Da Sangallo Il Giovane, su commissione della famiglia Farnese che desiderava trasformarla in una vera e propria residenza.

– Collegiata di Santa Maria Assunta. Bellissima chiesa custode di splendide opere d’arte, come ad esempio un dipinto di Santa Maria delle Grazie, risalente al XVIII secolo.

– Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo. Costruita su commissione di Ranuccio Farnese e progettata dal Vignola, questa chiesa è uno splendido esempio di stile rinascimentale. Purtroppo la maggior parte delle opere che ospitava vennero trafugate dalle armate di Napoleone.